Cliente
AESVI – Milan Games Week 

Siti coinvolti
Multiplayer.it /Leganerd.com

TIMING
2/5 ottobre 2018

Milan Games Week On the Road – Il Nerd Trip

Il “Nerd Trip” è un format utilizzato già da anni su Lega Nerd per veicolare contenuti legati ad un viaggio: da una trasferta editoriale verso un’anteprima a un viaggio organizzato in direzione di mete dal sapore nerd, il format è nato per unire esigenze editoriali a quelle di colore per stimolare la community.

Ogni Nerd Trip prevede la creazione di contenuti social, reportage editoriali e video originali che narrano il viaggio nei suoi dettagli più interessanti, creando seguito tra i fan delle testate coinvolte. Gli eventi sono un’occasione perfetta per girare un Nerd Trip: hanno una meta interessante, coinvolgono uno o più dei nostri redattori e necessitano di una organizzazione logistica e di un dietro le quinte che genera un alto tasso di ingaggio e di curiosità sui social.

Ci sono molti elementi che possono rientrare in uno storytelling spontaneo, come l’attrezzatura utilizzata dai redattori, le valigie, gli zaini, i device mobile accessori geek e su tutti i mezzi con cui si viaggia per raggiungere la meta.

Timing 

Partenza 2 ottobre 2018 dalla sede di Multiplayer.it a Terni e arrivo a Milano il 5 ottobre, prima dell’Inizio di Milan Games Week.

Dinamica

Per creare hype sull’evento  Milan Games Week, un format internazionale che in Italia rappresenta il principale evento sui videogiochi, Aesvi ha “ingaggiato” le due redazioni per intraprendere un viaggio/racconto verso Milano e portare on the road la manifestazione.

Le tappe tra le città di Terni – Roma – Firenze – Bologna – Milano sono state definite dalla community di Lega Nerd e Multiplayer che hanno contribuito prima dell’inizio del tour a costruire una mappa ricca di punti di interesse nerd/geek nelle città designate.

Da Monteriggioni alla Cineteca Videoludica di Bologna, al Museo della Fantascienza, il team ha viaggiato incontrando i lettori delle città inserite nel tour durante le Nerd Dinner. Oltre a condividere la passione per i videogiochi e a raccontare le tappe del tour, i redattori hanno distribuiti le gift box con gadget personalizzati e una particolare scontistica di accesso alla fiera.

Strategia

La parola d’ordine di questo progetto è ovviamente viralità. Per questo motivo la comunicazione si è sviluppata principalmente sui canali social ufficiali delle due testate e quelli personali dei redattori. La partenza è stata annunciata con 2 native su Multiplayer.it e Leganerd.com e una sezione dedica sul sito ufficiale di MILAN GAMES WEEK

Facebook e Instagram sono state le piattaforme principali di diffusione dei contenuti, tra dirette streaming, coverage fotografici e Instagram Stories.

 

KPI

Reach Social 
500.000

Views / Letture
5000

Interazioni totali
10.000